Lo sport fa vivere a lungo: 7 anni in più per gli sportivi

Praticare sport e seguire una dieta equilibrata sono farmaci naturali che permettono di vivere fino a 7 anni in più rispetto a chi conduce una vita sedentaria;

cioè senza prestare attenzione alle proprietà dei cibi che porta sulla tavola o al controllo del peso corporeo.

L’attività fisica risulta protettiva proprio come l’azione di un medicinale, in grado non solo di migliorare il nostro stato di salute generale, ma anche di ridurre lo stress.

L’allarme contro i pericoli della vita sedentaria viene lanciato soprattutto dai cardiologi. Secondo l’Oms si tratta del quarto fattore di rischio di mortalità al mondo. In particolare, causa il 21-25% dei tumori di colon e mammella, il 30% dei casi di cardiopatia ischemica e il 27% dei casi di diabete.

In Italia il dato è molto preoccupante. Non solo 4 persone su 10 della popolazione non praticano attività fisica, ma anche i pazienti cardiopatici non comprendono l’importanza dello sport.
Nel nostro Paese la sedentarietà causa il 16% di cancro a colon e mammella, l’11% dei casi di diabete di tipo 2 e ben il 15% dei casi di morte prematura.

Tutti gli sportivi, anche quelli in sovrappeso, vanno incontro a un rischio cardiovascolare nettamente inferiore rispetto ai soggetti sedentari, che dovrebbero cambiare subito e radicalmente il proprio stile di vita.

Fonte: Il Blog Medico di LAEZZA

Devi effettuare il login per inviare commenti