Orticaria da Jogging: solo una scusa per non fare movimento?

Fare Jogging può essere un problema. Scopriamone i motivi Fare Jogging può essere un problema. Scopriamone i motivi

, e chi invece inventerebbe qualunque scusa pur di restare comodamente sdraiato sul divano di caso a non far nulla.
Qualche volta, però, ci sono delle ragioni oggettive per evitare di uscire a correre. Pare, infatti, che esista una particolare sindrome, definita orticaria da jogging.

A scoprirla, alcuni studi scientifici effettuati dal National Human Genome Research Institute e pubblicati sul New England Journal of Medicine.

In realtà ciò che scatena il malessere nei soggetti affetti sono gli scossoni e le vibrazioni causate, nel caso del jogging, dall'attrito dei piedi su percorsi per lo più accidentati. Ma non si tratta solo di jogging.
Qualunque tipo di vibrazione può essere responsabile di forti mal di testa, comparsa di punti rossi e arrossamenti della pelle, affanno o sapore metallico in bocca. Pensiamo, ad esempio, ad un viaggio in autobus, piuttosto che alle vibrazioni del manubrio di uno scooter o le sollecitazioni cui si è sottoposti durante una discesa con gli sci.

La responsabilità, come spesso capita, sarebbe da imputarsi ad un gene: Adgre2, sul quale proseguono le indagini.
C'è da dire che la sindrome non interessa che un piccolo campione di persone e che i suoi effetti svaniscono dopo qualche ora.

Staremo a vedere se in un prossimo futuro, come speriamo, i ricercatori saranno in grado di trovare una cura e un rimedio.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Blog