Chiacchiere di Carnevale? Friggile in una friggitrice Steel Pan!

La pentola friggitrice con cestello di SteelPan La pentola friggitrice con cestello di SteelPan

Martedì Grasso, l' "ultimo di Carnevale", è ormai alle porte.

Tra i dolci caratteristici, non possono mancare sulle tavole degli italiani le buonissime e succulente chiacchiere.
Ecco sei preziosi consigli per ottenere un prodotto perfetto:

- Usare soltanto una farina forte (280 – 300 W). Questa farina ricca di glutine ha la caratteristica di assorbire una percentuale elevata di liquidi. L’impasto così risulterà elastico e tenace e molto adatto a essere steso in maniera molto sottile.
- Utilizzare esclusivamente burro. La presenza di questo ingrediente (a differenza di altri surrogati tipo la margarina) è sinonimo di prodotto di qualità. Inoltre è proprio l’utilizzo di questo grasso nobile che conferisce al nostro dolce friabilità e croccantezza;
- Per la frittura usare l’olio di girasole ad alto contenuto oleico. La presenza dell’acido oleico rende l’olio di girasole più stabile alle alte temperature rispetto a quello ordinario;
- Controllare bene la temperatura dell’olio prima della cottura. La temperatura ideale deve oscillare tra i 165° e 175°. Questo è molto importante per 2 motivi: se la temperatura è più bassa, si rischia di avere un prodotto inzuppato d’olio e crudo al cuore, se invece la temperatura supererà i 180° e più precisamente supera il punto di fumo avremo una cottura nociva;
- La frittura perfetta deve essere fatta con olio abbondante. La chiacchiera deve essere immersa totalmente all’interno dell’olio. Con tutte queste attenzioni il nostro dolce risulterà sempre asciutto e perfetto.

- Utilizzate pentole di qualità. Per delle chiacchiere di carnevale fritte davvero a puntino, la scelta non può che cadere sulla friggitrice da 24 cm. della Linea Dark di Steel Pan; scoprila ora:
CLICCA QUI

Devi effettuare il login per inviare commenti

Blog