Coppa del Mondo di sci: nel week end Blardone di nuovo sul podio in gigante!

Si conclude oggi il lungo week end della coppa del mondo di sci con lo slalom speciale donne di Crans Montana, attualmente in corso di svolgimento. Guida la Shiffrin, al rientro dopo l' infortunio, davanti a Hansdotter e Zuzulova. Irene Curtoni 16^ è la prima delle azzurre, con la Brignone 19^. Alle 13 la seconda prova.

Sabato abbiamo rivisto il podio in gigante! Sulla neve giapponese di Yuzawa Naeba è spuntato ancora un "nonnetto" dello sci azzurro, quel Max Blardone caparbio e testardo, probabilmente alla sua ultima stagione in coppa, che è riuscito a mettere in riga Christoffersen e Hirscher e a godersi la meritata terza piazza, dietro a Pinturault e Favre.

«È stata una giornata speciale», ha dichiarato,«perché ho lavorato tanto per raggiungere questo ennesimo traguardo e dedicarlo alla mia famiglia, a mia moglie e ai figli. Questa è la mia ultima stagione, è difficile dirlo, voglio fare bene anche le prossime gare e chiudere in bellezza».

Non male neanche gli altri italiani della truppa, pur senza acuti. Registriamo un 9° e 10° tempo di Nani e Eisath, e un 13° e 14° di Moelgg e Tonetti.

Nello speciale della Domenica, vinto da un redivivo Neureuther davanti a Mihrer e Schwarz, sprechiamo tutto con Stefano Gross che a causa del "solito" errore (o orrore) nella seconda manche, scivola dal 4° all' 11° posto. Sfortunato Thaler che, tra i pochissimi, è costretto ad affrontare la seconda sotto la pioggia e termina soltanto 18°. Raccogliamo, insomma, le solite, insoddisfacenti, bricioline!

Le gare veloci femminili di Crans Montana sono state annullate per le condizioni poco sicure della pista, a causa di pioggia e manto nevoso piuttosto esiguo e molle.

Da Venerdì uomini di nuovo in Europa, a Chamonix (Francia) dove si svolgeranno la combinata e la discesa libera.
Donne in Italia, sulla neve valdostana di La Thuile, con una discesa libera (Sabato) e un Super G (Domenica).

Devi effettuare il login per inviare commenti

Blog