Coppa del Mondo di sci: conclusa la trasferta nord-americana

Il fine settimana di Beaver Creek si è chiuso nel nome di Hirscher (e della Vonn tra le donne), che appunta a chiare lettere il suo nome anche nel Super G, specialità nella quale si è cimentato per la prima volta, e nel suo stile da campione stellare.

Ridotte le distanze in classifica con il norvegese Svindal con il quale, probabilmente fino alla fine, si contenderà il primato nella classifica generale di Coppa del Mondo di sci. Ottimi segnali in arrivo anche dai "Nostri" con il 6° posto di Eisath e, soprattutto, lo splendido ottavo di Tonetti che recupera ben sei posizioni dalla prima manche. Il prossimo fine settimana il Circus Bianco, con i suoi campioni dello sci, torna in Europa, sulle nevi francesi di Val s'Isere. Tra le donne Lindsey Vonn non si ferma più. Con un colpo solo festeggia la settantesima vittoria in CdM di sci e la vetta della classifica generale a 4 punti dalla Shiffrin, oggi debuttante e 15/a in superG. Tra le azzurre segnaliamo il magnifico quarto tempo della Schnarf che riscatta un week-end che la vedeva in buona condizione di forma, ma nel quale non era riuscita a finalizzare in gara. Non male anche Nadia Fanchini, al nono posto, e Francesca Marsaglia all'11°. Il circus femminile torna ora in Europa con il gigante e lo slalom di Are nel prossimo fine settimana.

Scopri tutte le news sportive su www.tutto-sci.it

Devi effettuare il login per inviare commenti

Blog